• Navigazione

  

Cosa è.

La legge regionale 4 aprile 2012, n. 6, recante “Disciplina del settore dei trasporti”, all'articolo 4, comma 5, conferisce alle Province, tra l'altro, le funzioni ed i compiti concernenti:

  • L'autorizzazione alle manifestazioni nautiche su tutte le acque interne navigabili, ad eccezione di quelle di interesse di un solo comune (lettera b);
  • Le autorizzazioni all'uso delle acque del demanio della navigazione interna, per le manifestazioni aeronautiche (lettera c);
  • L'iscrizione nei registri delle navi e dei galleggianti, sia di servizio pubblico sia di uso privato, nonché la vigilanza sulle costruzioni delle nuove navi,;
  • Il rilascio delle licenze di navigazione e dei relativi certificati di navigabilità o idoneità a svolgere tutte le attività correlate ai sensi degli articoli 146, 153, 160, 161 e 1183 del Codice della navigazione e degli articoli 36, 67 e 69 del decreto del Presidente della Repubblica 631/1949 (lettera e);
  • ü Il rilascio delle autorizzazioni per i servizi in conto terzi e in conto proprio per il trasporto, il rimorchio o il traino di merci (lettera h);

Inoltre, la Regione Lombardia, all'articolo 6, comma 4, conferisce ai Comuni, che le esercitano in conformità alla disciplina di cui all'articolo 48, le funzioni e i compiti concernenti:

  • il rilascio delle concessioni per l'utilizzo del demanio lacuale e dei relativi porti interni, ivi inclusi l'accertamento e la riscossione dei canoni ed indennizzi, la vigilanza, la tutela e la difesa amministrativa e giudiziale delle aree da violazioni ed abusi, la rimozione di occupazioni abusive, relitti e rifiuti, la manutenzione delle strutture per la navigazione e la fruizione del demanio;
  • il rilascio delle autorizzazioni, in accordo con le autorità competenti e gli enti interessati, per le manifestazioni nautiche di interesse comunale e gli spettacoli pirotecnici ed altri analoghi, ai sensi dell'articolo 91 del P.R. 631/1949;

Infine la legge regionale n.6/2012, all'articolo 48, disciplina le modalità con le quali i Comuni esercitano dette funzioni mediante la costituzione di enti pubblici non economici, dotati di personalità giuridica e di autonomia organizzativa e contabile, denominati Autorità di bacino lacuale;

Con il Decreto del Presidente n. 111 del 21/06/2017 la Provincia di Bergamo ha trasferito all’Agenzia del TPL del Bacino di Bergamo le funzioni in materia di navigazione.

 

A chi rivolgersi.

L’Agenzia per il TPL di Bergamo e la Provincia di Brescia hanno delegato:

  1. al Comune di Sarnico l’esercizio delle funzioni di cui all’articolo 4, comma 5, lettere d), e), ed h) – limitatamente al rilascio delle autorizzazioni per i servizi in conto terzi e in conto proprio per il trasporto, il rimorchio o il traino di merci -, della legge regionale 4 aprile 2012, n. 6, “Disciplina del settore dei trasporti”.
  2. all’Autorità di bacino lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro l’esercizio delle funzioni di cui all’articolo 4, comma 5, lettere b), c) della legge regionale 4 aprile 2012, n. 6, “Disciplina del settore dei trasporti”.

Quindi, a seconda della necessità, è possibile rivolgersi ai seguenti uffici:

COMUNE DI SARNICO

Registri Nautici – Sede: presso Pro Loco di Sarnico Via Lantieri n. 6 - Sarnico - Bg

Tel. 035/910423 - Tel. 035/910900

 

AUTORITA’ DI BACINO LACUALE DEI LAGHI D'ISEO, ENDINE E MORO

 Manifestazioni Nautiche – Sede: Via Vittorio Veneto n. 76 - Sarnico - Bg

Sito internet: http://www.consorziolaghi.it/

 

Quanto costa

Per ciascuna richiesta occorre versare i diritti amministrativi relativi al contributo spese di istruttoria pcome previsto dall’Allegato B) del DCP di Bergamo n. 96/2015.

L'importo dei diritti amministrativi è riportato nella tabella seguente e va versato su:

  • c/c bancario codice IBAN IT73 M 05696 11102 000002418X32
  • presso:Banca Popolare di Sondrio Soc. Cooperativa per Azioni
  • intestato a: Agenzia per il trasporto Pubblico Locale del Bacino di Bergamo 
  • causale: "Diritti per atti amministrativi navigazione”

Consigliamo di provvedere al pagamento accedendo ai servizi on-line dell'Agenzia al link PagoPA (senza accredito), selezionando dal pulsante ROSSO "Inserimento spontaneo" la voce "Atti amministrativi Navigazione".

 

 Diritti Amministrativi (Allegato B del D.C.P. di Bergamo n. 96/2015)

 OPERAZIONI  Importo unitario (€)
 Nuove iscrizioni registri nautici 90,00 €
 Rilascio duplicati licenze navigazione 40,00 €
Variazioni/cancellazioni relative ad iscrizioni nei registri nautici e registro RUDLN 55,00 €
Vidimazioni annuali licenze di navigazione 5,00 €
Rilascio autorizzazioni RUDLN 100,00 €
Rilascio certificati di navigabilità 20,00 €
Rilascio Giornali di bordo 175,00 €
Rilascio estratto cronologico registri 30,00 €
Rilascio autorizzazioni allo svolgimento di manifestazioni nautiche sovracomunali 100,00 €